Sono Giulio Pavignano, classe 1968 (un’ottima annata!), docente di Lettere alla scuola media e grande appassionato, fin dalla più tenera età, di storia medievale, ciclismo e romanzi gialli.
Dopo aver scritto due saggi storici dedicati alla figura dell’eretico Dolcino e ai santuari biellesi, con “Terzine di sangue” esordisco nella narrativa unendo le mie passioni per il mistery e il Medioevo.

Pubblicazioni

Terzine di sangue